Carlo Lorenzini

Carlo Lorenzini scompare a soli ……anni in un tragico incidente in moto.
Le moto, le auto, le barche erano passioni importanti del suo mondo, passioni seconde solamente a quella della famiglia, i figli Francesco e Matteo, la moglie Giulia e al suo lavoro.
Socio fondatore dello studio di commercialisti Guarducci Lorenzini e Associati, era riuscito ad affermarsi nella professione diventando ben presto, insieme all’amico di sempre Enrico Guarducci, un punto di riferimento sicuro, competente e sempre affidabile non solo in Umbria.
Intellettualmente curioso, generoso, simpatico, estroso, pronto ad aiutare tutti in tutto, sin dalla giovinezza è stato capace di coltivare una vasta rete di amicizie vere e genuine che, tutt’oggi, si prestano con entusiasmo per la vita e la crescita della Fondazione che porta il suo nome.

Fondazione Carlo LorenziniMissionOrgani Direttivi

Statuto  Sede